Filosofia della formazione

La Formazione personale inizia con la nascita e ci accompagna per tutto il percorso esistenziale. La scuola costituisce un momento speciale nel quale la preparazione assume un ruolo fondamentale nella vita della persona. Ma a causa di un fuorviante misunderstanding ci convinciamo che il percorso scolastico- universitario ha essenzialmente la finalità di configurare il nostro profilo professionale per introdurci al mondo del lavoro, all’interno del quale la nostra crescita trova il compimento nei corsi di approfondimento, specializzazione, aggiornamento, comunque inerenti competenze lavorative. Essa comprende l’acquisizione di informazioni e contenuti tematici indispensabili per orientarsi nella vita sociale e professionale.

L’incomprensione si rinnova spesso nel momento in cui sovrapponiamo cultura e crescita personale. Sicuramente l’acquisizione di informazioni costituisce un enorme vantaggio; tuttavia ciò che ci rende efficaci e soddisfatti spesso è indipendente dalla quantità e a volte persino dalla qualità dei contenuti archiviati.

In realtà la formazione personale ha orizzonti molto più ampi. Essa implica l’acquisizione, che dura tutta la vita, di competenze, sensibilità, capacità che vanno ben oltre l’applicazione pratica di conoscenze nozionistiche alla vita orizzontale e che ha a che fare con la maturità della persona …

filosofia formazione

L'area comportamentale

La comprensione del fenomeno della comunicazione e del linguaggio ad esempio costituisce una competenza di inestimabile valore ed utilità nella vita di ogni giorno, così come l’automotivazione. Imparare a comunicare rappresenta il fondamento di ogni benessere intrapersonale e di relazione. Il dialogo con sé stessi, la gestione delle relazioni, l’ascolto, la comprensione delle dinamiche che generano conflitto nei rapporti, familiari e non, costituisce un punto di forza di straordinaria importanza per l’equilibrio, la soddisfazione e la realizzazione personale. Tali competenze attengono alla cosiddetta Area Comportamentale.

area comportamentale