Amo ascoltare le persone che hanno compreso. Il mondo abbonda di persone che hanno compreso. Persone che dicono cose estremamente interessanti. Purtroppo, o per fortuna, non si trovano in tv, e nemmeno passeggiando per strada; se ci fossero non le riconoscerei.

Sono più spesso nascoste nelle librerie, tra le loro pagine, dietro nomi a volte sconosciuti, per riconoscere i quali sono necessari anni di ricerca. Quando le incontri il mondo cambia colore.

Ti accorgi che c’è tanta gente che pensa e vuole capire per vivere felice. Alcune di loro sono vissute molti anni fa ma parlano ancora oggi. Le loro parole sono registrate.

Altre appartengono alla nostra epoca e di queste alcune hanno parlato e altre parlano tuttora. Gente comune, che vive e ha vissuto una vita ordinaria, non certo alla ribalta, ma che ha avuto la capacità di cogliere dentro di sé le intuizioni, i pensieri, i suoni e le emozioni che in fondo sono deposti in ognuno di noi e che possono, una volta emersi e valorizzati aumentare la nostra sensibilità e darci una percezione più profonda e completa.

Le loro parole hanno un potere straordinario. Sono nuclei energetici che attivano o inibiscono il pensiero. Il pensiero è il driver della consapevolezza. Questa è l’energia della felicità.

Maestri

Paul Watzlawick, Louis Hielmslev, Algirdas Gremais, Ferdinand De Saussure, Roland Barthes, Roman Jakobson, Chaim Perelman, Noam Chomsky, Umberto Eco, Eric Berne, Abe Wagner, Roberto Assagioli, Gregory Bateson, Milton Erickson, Abraham Maslow, Carl Gustav Jung, Jean Piaget, Richard Bandler, John Grinder, Robert Dilts, Steve Andreas, Connirae Andreas, Michael Hall, Tony Buzan, Anthony Robbins, Tad James, Vera Birkenbihl, Conrad Lorenz, Erving Goffman, Karl Popper, Dale Carnagie, J.W.Atkinson, Napoleon Hill, Steven Covey, Robert T. Kyosaky, Howard Gardner, Daniel Goleman, Bruce Lipton, Rupert Sheldrake, Cesare Brandi, Deepack Chopra, Fritjof Capra, Massimo Bottaccioli, Anthony De Mello, John Gray, Giorgio Nardone, Massimo Castelfranchi, Domenico Parisi, Michael Argyle, Paul Ekman, Laura Boggio Gilot, Eric Newman, Ken Wilber, Raphael, Samkaracarya, Patanjali, Osho, Yogananda, Krishnamurti, Gurdjeff, George Balan, L.W. Beethoven, Kurt Lewin, Martin Heidegger, Immanuel Kant, Friedrich Hegel, Ernst Cassirer, Arthur Schopenhauer, Ludwig Wittgenstein, Plotino, Pascal, Parmenide, Eraclito, Platone, Aristotele, Marco Aurelio, Seneca, Cicerone …