FORMAZIONE PER LA CRESCITA PERSONALE E PROFESSIONALE

Public speaking

Public Speaking – parlare in pubblico

Eloquio, controllo emotivo, argomentazione e consenso.

Descrizione

Parlare in pubblico può produrre anche nelle persone più esperte, una risposta emozionale accompagnata da uno stato di tensione più o meno accentuato. Ci si trova in questo caso a non disporre di tutte le risorse personali e talvolta ad assumere comportamenti ansiosi, che denotano interferenza emotiva e riduzione del controllo, a comunicare in modo disordinato e a non disporre della lucidità, della capacità argomentativa, delle informazioni, delle risposte adeguate; in due parole: ad essere emozionati. Quando questo accade l’eetto sull’uditorio è di riduzione della credibilità dell’oratore, scarsa suggestione persuasiva e assenza di coinvolgimento emotivo. È possibile analizzare il fenomeno e sviluppare la capacità di amministrare le reazioni emotive interiori, al ne di amministrare correttamente la propria performance, conducendo un eloquio sicuro, chiaro e incisivo e determinando i desiderati effetti suggestivi e persuasivi. Tecniche oratorie che affondano le radici nell’antica retorica e dialettica, rivalutate alla luce delle moderne neuroscienze e delle recenti acquisizioni negli ambiti della psicolinguistica e della pnl.

Obiettivi

Sviluppare la capacità di controllo emotivo attraverso l’uso di tecniche di auto-programmazione psicologica, fino alla strutturazione di un eloquio efficace.

Vantaggi

Superare definitivamente le difficoltà emotive.

A chi è rivolto

Managers, relatori, conduttori, comunicatori che si rivolgono a piccoli, medi o grandi uditori e a tutti colori che desiderano superare l’imbarazzo di intervenire in contesti collettivi e sociali nei quali sono partecipi in veste di uditori ma che possono sentire il bisogno di esprimere senza difficoltà, opinioni, domande e considerazioni.